N.B. Di seguito vengono riportate le condizioni generali inserite nei kit "Flat" e "Plafond".

Quelle dei nuovi contratti sono riportate sulla pagina TIN dove puoi trovare le CONDIZIONI CONTRATTUALI e le CONDIZIONI GENERALI ...ma...


A T T E N Z I O N E

Le condizioni contrattuali "on line", anche per pacchetti aventi lo stesso nome,

VENGONO MODIFICATE FREQUENTEMENTE !


Non ci credi ? ? ? CLICCA QUI ! ! ! e comunque:

SALVALE E STAMPALE al momento della REGISTRAZIONE

(giÓ, ma in caso di contestazione, quale sarÓ il contratto valido???)


Tra un'edizione e l'altra i numeri, l'ordine e i contenuti degli articoli cambiano, ma gli IMBROGLI restano ! ! !


TELECOM ITALIA
SERVIZIO TELECOM ITALIA NET
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

1. OGGETTO: Le presenti condizioni generali hanno per oggetto le norme per l'abbonamento al servizio TELECOM ITALIA NET, che è regolato dalle presenti Condizioni Generali e dalla Richiesta di adesione al Servizio che formano parte inscindibile.

2. CANONI DI ABBONAMENTO: Il canone di abbonamento al servizio è annuale con pagamento anticipato in un unica soluzione.

3. TERMINI DI PAGAMENTO: Gli importi fatturati dovranno essere corrisposti entro la data di scadenza riportata in fattura. In caso di ritardo nel pagamento, il cliente dovrà corrispondere gli interessi di mora ai sensi degli artt. 1244 e 1284 cod. civ.

4. DURATA DEL CONTRATTO E RINNOVO: L'abbonamento al servizio ha la durata di dodici mesi dal giorno di attivazione ed è tacitamente rinnovato di anno in anno salvo disdetta di una delle parti da inviare mediante lettera raccomandata A.R. almeno 30 giorni prima della data di scadenza.

5. ATTIVAZIONE E SOSPENSIONE: Qualora il cliente, cui a fronte della ricezione della richiesta di attivazione compilata in ogni sua parte (dati anagrafici e codice fiscale) fosse stato concesso in via preventiva l'accesso al servizio, in attesa dell'espletamento dei necessari adempimenti, non provveda entro 30 giorni dall'attivazione, a far pervenire a Telecom Italia S.p.A. il presente accordo debitamente sottoscritto e corredato dalla documentazione richiesta, Telecom Italia S.p.A. avrà il diritto di sospendere con effetto immediato la prosecuzione del servizio.

6. VARIAZIONE DEL PREZZO: Telecom Italia S.p.a. si riserva la facoltà di modificare il prezzo dell'abbonamento dandone comunicazione on line. Tali variazioni avranno efficacia al momento del rinnovo dell'abbonamento. Il cliente ha in ogni caso la facoltà di recedere dal presente accordo dandone comunicazione scritta entro 30 giorni dal momento in cui tale variazione sarà comunicata.

7. RISERVATEZZA: L'accesso a TIN è consentito mediante un codice di identificazione cliente e una parola chiave (password). Il cliente è tenuto a conservare la password nella massima riservatezza ed egli sarà pertanto responsabile di qualsiasi danno causato dalla conoscenza della suddetta password da parte di terzi. Il cliente si impegna a notificare immediatamente a Telecom Italia S.p.a. l'eventuale furto, smarrimento o perdita della riservatezza della password.

8. GARANZIE: Il cliente garantisce che qualunque materiale eventualmente immesso in aree pubbliche di TIN che risulti imputabile allo stesso in virtù del codice di identificazione e/o password è originale, eccetto eventuali estratti di materiale protetto da diritti di autore che vengono immessi con il permesso scritto del titolare del diritto e con l'obbligo di citare la fonte e l'esistenza del permesso. Il cliente inoltre garantisce che detto materiale non viola o trasgredisce alcun diritto di autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto derivante dalla legge, dal contratto e dalla consuetudine. Il cliente prende inoltre atto del fatto che è vietato servirsi o dar modo ad altri di servirsi di TIN per corrispondenza contro la morale e l'ordine pubblico o con lo scopo di recare molestia alla quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto a chicchessia e di tentare di violare comunque il segreto dei messaggi privati. Il cliente garantisce che non utilizzerà lo spazio disco sul TIN Users Web Server (eventualmente previsto dalla modalità di abbonamento scelto) per fini commerciali (pubblicità diretta e/o indiretta, vendita di beni e/o servizi). E' vietata la rivendita a terzi di detto spazio; in ogni caso le informazioni fornite dal cliente non devono presentare forme o contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo o diffamatorio. È comunque esplicitamente vietato servirsi di TIN per contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato italiano o di qualunque altro stato.

9. UTILIZZO DELL'ABBONAMENTO: Il cliente potrà utilizzare l'abbonamento per un singolo accesso, non potranno essere effettuati più collegamenti contemporanei, il sistema connesso a TIN non potrà in nessun caso avere funzioni di raccolta di più utenti con l'utilizzo da parte loro dei servizi TIN. In particolare è espressamente esclusa la possibilità di cedere il contratto di abbonamento a terzi, a titolo gratuito o oneroso, temporaneamente o definitivamente, senza il consenso scritto di Telecom Italia SpA

10. DOCUMENTAZIONE: Il cliente prende atto e accetta l'esistenza del registro elettronico del funzionamento di TIN (il Log), generato e conservato a cura di Telecom Italia S.p.a. Il contenuto del Log ha il carattere della riservatezza assoluta e potrà essere esibito solo ed esclusivamente su richiesta dell'Autorità competente.

11. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA: In tutti i casi di inadempimento delle obbligazioni di cui agli artt. 2, 3, 7, 8, 9 al presente contratto, Telecom Italia S.p.a. avrà la facoltà di risolvere il presente contratto ai sensi dell'art.1456 c.c., senza essere tenuta a restituire quanto dal cliente pagato in anticipo per importi e/o servizi non ancora usufruiti, fatta salva, in ogni caso, azione di rivalsa e risarcimento per gli ulteriori danni subiti.

12. APPLICAZIONE DELL'IVA: Ai fini dell'applicazione dell'IVA ai corrispettivi contrattuali vale quanto disposto dal D.P.R. 633/72 e successive modifiche. Il presente contratto non è soggetto a registrazione, salvo il caso d'uso.

13. ONERI FISCALI: E' a carico del cliente ogni spesa imposta o tassa inerente il presente contratto.

14. COMUNICAZIONI: Tutte le comunicazioni relative al contratto andranno inviate agli indirizzi indicati nella richiesta di adesione al servizio. Dette comunicazioni potranno anche essere inviate agli indirizzi di posta elettronica attribuiti al cliente o predisposti da Telecom Italia S.p.a. per il servizio Telecom Italia Net, qualora certificate ai sensi della legge 15 marzo 1997 n. 59 e relativi regolamenti di attuazione.

I dati personali forniti dal cliente a Telecom Italia sono tutelati dalla Legge 675/96, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

Si informa che, ai sensi del decreto legislativo 15 gennaio 1992, n. 50, il consumatore proponente può esercitare il diritto di recesso entro 7 giorni dalla data di attivazione del servizio, inviando, all'indirizzo indicato nella presente richiesta, la comunicazione di recesso mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

indietro home avanti